Elisa Ricci

Il mio nome è Elisa Ricci. Vivo in Toscana. Abito a Montemurlo, in provincia di
Prato. Fin da piccola ho sempre avuto la passione per la danza. Ho iniziato a
4 anni e nel 2008 sono entrata alla “scuola di danza smile a.s.d”, dove studio
danza classica e modern-jazz dall’età di 8 anni. Sono allieva anche nella
seconda sede: la “Smile Dance School”, diretta anche questa questa dalla
mia insegnante Irene Tancredi. Ho iniziato ad approcciarmi anche
all’insegnamento: danza gioco, baby dance, modern-jazz. Adesso invece mi
occupo di portare avanti il lavoro dei miei insegnanti con i corsi professionali
in preparazione di concorsi, gare, rassegne ecc. Dopo la maturità ho sentito
l’esigenza di approfondire gli studi ed avvicinarmi ancora di più a questo
mondo, che da sempre mi fa stare bene e mi permette di essere me stessa.
Così a settembre 2020 ho sostenuto un’audizione e sono stata ammessa con
borsa di studio al corso pre-professionale, presso la scuola NAC Ballet di
Chiavari, diretta da Michael Fuscaldo, con cui studio danza contemporanea
dal 2019 e di cui oggi sono assistente. Così quest’anno il mio percorso di
studi si è alternato tra la Toscana e la Liguria, dove alloggio dal mercoledì al
sabato. Insieme abbiamo partecipato a molti concorsi, gare, manifestazioni
e siamo stati scelti per prendere parte a molti progetti. Nel corso degli anni
ho partecipato a vari stage, avendo così l’opportunità di studiare sia in Italia
che all’estero (Pineapple Dance Studio: London e ACTS Ecole Superieur de
danse contemporaine de Paris) con molti insegnanti sia italiani che stranieri:
Kristine Alleyne, Asun Noales, Anna Piotrowska, Rudy Abreu, Pasqualina
Noel, Helder Seabra, Steave LaChance, Macia del Prete, Francesca Frassinelli,
Alessio Barbarossa, Mauro Astolfi, Luciano Di Natale, Rosanna Brocanello,
Roberta Ferrara, Roberta Fontana, Virgilio Pitzalis, Sofia Nappi, Giovanni La
Rocca, Emanuele Rosa, Alex Atzewi, Fabrizio Mainini e tanti altri. Ho
partecipato a molti concorsi, ottenendo risultati, borse di studio e
riconoscimenti. Sono una ragazza che ha una gran voglia di lavorare, di
crescere sia personalmente che sotto il profilo artistico. Mi piace ricercare
stimoli, amo prendere parte a progetti, attività, ricercare il movimento, avere
possibilità di lavorare in modo concreto e di poter fare ciò che amo e che da
sempre mi fa stare bene. Solo così riesco a sentirmi me stessa e spero un
giorno di riuscire a fare di questa mia grande passione, il mio lavoro, la mia
vita.